mercoledì 07 dicembre | 15:55
pubblicato il 02/giu/2011 17:57

A Bergamo anche oggi "ladri" in pellegrinaggio da Aiazzone

Dopo tentato furto di gruppo di ieri e intervento dei carabinieri

A Bergamo anche oggi "ladri" in pellegrinaggio da Aiazzone

Pognano (Bg), 2 giu. (askanews) - Anche nel pomeriggio di oggi alcuni creditori imbufaliti si sono presentati al magazzino ed ex punto vendita di Aiazzone a Pognano (nella Bassa Bergamasca) a pretendere mobili e altri arredi da portare via, per farsi giustizia da soli. Si tratta per lo più di ex clienti che avevano già pagato i mobili da ritirare ma erano rimasti fregati dal crac della società piemontese, per la quale è aperta la procedura fallimentare. Soldi versati, ma niente mobili. I carabinieri hanno dovuto fermare anche nel pomeriggio di oggi una decina di persone circa, che sono state identificate, ma per ora non denunciate. Tutte, pur avendo saputo che i carabinieri erano già intervenuti ieri per fermare la catena di furti, si sono ripresentate sul posto, chiedendo ai militari di "comprendere la particolare situazione". I militari della compagnia di Treviglio, intanto, hanno fornito i numeri sull'intervento di ieri, quando nel tardo pomeriggio c'era stato parecchio movimento nell'area di Aiazzone, con molte auto e furgoni di creditori, sui quali venivano caricati i mobili da portar via. Le persone identificate sono state 40: è possibile che tutte vengano denunciate per violazione della proprietà privata. Solo quattro su 40, per ora, sono state denunciate per tentato furto, perchè sono state trovate in possesso di mobili e altri arredi già caricati sull'auto. I carabinieri di Treviglio non possono escludere, per ora, che anche nei giorni precedenti, qualcuno si fosse impossessato di merce al magazzino di Pognano. Manca un inventario di quel che c'era in magazzino quando è stato dichiarato il fallimento della società. I militari hanno chiesto un rapporto al curatore fallimentare.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni