lunedì 05 dicembre | 15:59
pubblicato il 20/mar/2013 11:25

A 5 mesi dall'attentato Malala torna sui banchi di scuola

Studierà in un istituto di Birmingham: "E' un sogno"

A 5 mesi dall'attentato Malala torna sui banchi di scuola

Birmingham, (askanews) - Malala Yousafzai torna a scuola. A 5 mesi dall'attentato dei talebani in Pakistan, a un mese e mezzo dall'operazione alla testa che le ha salvato la vita in Inghilterra, la bambina ricomincia a studiare sui banchi di una scuola di Birmingham. "Sono completamente guarita e grazie alle preghiere della gente posso camminare e correre. Oggi vado a scuola, è un onore per me, è il mio sogno. E io gli sto camminando incontro".Malala ha rischiato di morire a soli 15 anni proprio per le sua battaglia per il diritto all'istruzione per tutti, e soprattutto per le donne. "Io sogno che tutti bambini possano andare a scuola, perché è un loro diritto fondamentale. E noi dovremmo batterci tutti per questo. Dobbiamo lottare, è una missione".Per questo vuole studiare politica, diritti dell'uomo e la legge per capire come cambiare il mondo. La sua missione dice è "lavorare per la felicità delle donne".(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari