giovedì 08 dicembre | 15:30
pubblicato il 08/mar/2013 09:59

8 marzo: quest'anno il 30% in meno di mimose. Ma non e' colpa della crisi

8 marzo: quest'anno il 30% in meno di mimose. Ma non e' colpa della crisi

(ASCA) - Roma, 8 mar - Meno mimose per l'8 marzo. Ma questa volta non c'entra la crisi, e' tutta colpa delle temperature. Le ''bizze'' del clima, infatti, hanno ritardato la fioritura della pianta simbolo della Festa delle donne e provocato una flessione pari a un terzo della produzione totale. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, sulla base dei dati raccolti nelle sedi territoriali e zonali. Prima la siccita' e il caldo prolungato fino a novembre e poi l'improvviso arrivo del freddo, con un inverno rigido segnato da gelo e neve, hanno rallentato il naturale sviluppo della mimosa -sottolinea la Cia- visto che si tratta di piante particolarmente sensibili ai cambiamenti climatici. Nonostante il calo produttivo del 30 per cento -continua la Cia- le quotazioni sono rimaste sostanzialmente stabili rispetto al 2012, complice l'eccellente qualita' delle fronde. I prezzi pagati al produttore sono passati dai 7-8 euro al chilo dell'anno scorso agli attuali 8-9 euro al chilo: cioe' 0,40 euro a stelo e 25 euro a ''cartone''. Di conseguenza, non ci sono motivi per prevedere rincari nelle vendite al dettaglio oggi. Tanto piu' che, generalmente, la mimosa viene venduta al commercio in ramoscelli i cui prezzi variano dai 5 ai 10 euro, che sono valori comunque molto lontani da quelli riconosciuti ai floricoltori. Quanto ai consumi, i ''mazzetti'' venduti nel corso della giornata saranno all'incirca 15 milioni, regalati non solo a mogli e fidanzate, ma anche a colleghe di lavoro e amiche. Il Mercato dei Fiori di Sanremo -ricorda la Cia- e' il polo principale per la mimosa in Italia e in Europa. Gli ettari coltivati a mimosa nella provincia di Imperia sono circa 350, pari al 40 per cento della superficie totale coltivata a fronde fiorite, che corrisponde alla quasi totalita' della produzione nazionale di mimosa. In provincia di Imperia le aziende produttrici sono oltre 1.600. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni