sabato 10 dicembre | 14:35
pubblicato il 28/giu/2012 15:21

40 anni fa nasceva Atari: festa per mamma primo videogioco Pong

Lanciò il primo game arcade nel 1972

40 anni fa nasceva Atari: festa per mamma primo videogioco Pong

Milano, (askanews) - "Questo è vostro il primo videogame system? Vi ricordate?". Un ragazzino alle prese con Pong, il primo videogioco arcade della storia: con questo video la Atari, casa produttrice dello storico videogame, festeggia i 40 anni. Il 27 giugno del 1972 Nolan Bushnell e Ted Dabney fondarono la società, ancora presente sul mercato ma solo come produttrice e distributrice di videogiochi per altre piattaforme, e non più di console: tutti ricordano Pong, lanciato nei negozi proprio nel novembre del 1972, il primo vero successo commerciale nella storia dei videogiochi.Con il passare del tempo Atari si è evoluta: dai giochi arcade è passata a quelli per iPhone e iPad, mantenendo però intatto lo spirito originale dei creatori. "Vogliamo mantenere viva la tradizione - ha detto il Ceo Jim Wilson in occasione dei 40 anni - con nuovi sforzi creativi basati su ciò che ci ha reso grandi in passato, offrendo divertimento con giochi sulle piattaforme online e mobile".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina