Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Controlli polizia in stazioni e treni Piemonte e VdA: 5 indagati

colonna Sinistra
Lunedì 21 dicembre 2020 - 17:59

Controlli polizia in stazioni e treni Piemonte e VdA: 5 indagati

Denunciato 15enne per danneggiamento

Torino, 21 dic. (askanews) – Cinque indagati, 3.468 persone controllate di cui 808 con pregiudizi di Polizia. E’ il bilancio dell’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta, che ha messo in campo 252 pattuglie impegnate nelle stazioni e 16 in abiti civili per attività antiborseggio. Sono stati 71 i servizi di vigilanza a bordo di 168 treni.

In particolare, a Torino, nella stazione di Porta Nuova, la Polizia Giudiziaria, a seguito di indagini, ha denunciato un quindicenne italiano per danneggiamento di una vetrata della stazione di Pinerolo (Torino). Il ragazzo è stato riconosciuto grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nello scalo.

A Vercelli, la Polizia Ferroviaria ha denunciato un nigeriano di 37 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di generalità. L’uomo, segnalato dal capotreno di un convoglio in arrivo da Milano per non aver voluto fornire le proprie generalità, alla vista dei poliziotti ha opposto resistenza e ha continuato con il suo atteggiamento non collaborativo, durante la discesa dal treno.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su