Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Speranza: per il vaccino puntiamo su persuasione, non su obbligo

colonna Sinistra
Domenica 22 novembre 2020 - 21:32

Speranza: per il vaccino puntiamo su persuasione, non su obbligo

"Raggiungere immunità di gregge con una campagna di informazione"
Speranza: per il vaccino puntiamo su persuasione, non su obbligo

Roma, 22 nov. (askanews) – La strategia del governo per la vaccinazione anti-coronavirus punterà sulla persuasione degli italiani, senza ricorrere all’obbligo di vaccinarsi. Lo ha detto il ministro della salute Roberto Speranza, sottolineando che “penso che l’Italia debba arrivare all’immunità di gregge con la persuasione. Con una campagna vera, in cui spieghiamo le ragioni di questo vaccino, possiamo arrivare all’immunità di gregge senza l’obbligatorietà. Dobbiamo raggiungere l’immunità, e valuteremo in corso d’opera”.

“Siamo fiduciosi – ha aggiunto Speranza intervenendo a ‘Che tempo che fa’ su Raitre – che saremo nelle condizioni di vaccinare 1,7 milioni di persone alla fine di gennaio. Alla fine il tema non sarà l’obbligatorietà o meno, ma la priorità nel decidere a chi darlo. Penso che bisognerà cominciare dal personale sanitario e dalle persone più fragili”.

Glv

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su