Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid, a Napoli Est tampone sospeso per screening prevenzione

colonna Sinistra
Sabato 21 novembre 2020 - 17:14

Covid, a Napoli Est tampone sospeso per screening prevenzione

Presso la Fondazione Famiglia di Maria nella VI Municipalità

Napoli, 21 nov. (askanews) – A Napoli ha preso il via alla Fondazione Famiglia di Maria “‘O teng’ e to dong'”, il tampone solidale messo in campo insieme a Fast, Farmacisti Attivi sul Territorio e alla Farmacia Centrale Ciamillo. Circa 50 persone sono state testate con il tampone orofaringeo rapido e, dal prossimo sabato, i test saranno aperti anche al territorio della sesta Municipalità, Barra San Giovanni e Ponticelli. “L’operazione che abbiamo messo in campo ci ha permesso di immettere il seme della prevenzione – ha spiegato la presidente della Fondazione, Anna Riccardi – Effettuare il tampone rapido ci consente di prenderci cura della salute di ognuno di noi, attraverso la tutela dei luoghi, degli spazi e degli ambienti che frequentiamo”. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alle donazioni di numerosi sponsor perché “i tamponi hanno un costo, ma qui il costo non esiste, ce ne facciamo carico noi, Fast, i tanti cittadini che ci stanno accompagnando con i loro piccoli bonifici”, ha aggiunto Riccardi. “Fare la pandemia in un luogo in cui in 30 metri quadrati ci sono sette persone tra adulti e bambini è un po’ differente rispetto a farla su un terrazzo che si affaccia sul mare di Mergellina – A Napoli Est le opportunità non sono uguali per tutti e la Fondazione ha voluto offrire l’opportunità concreta di essere tutti uguali, cominciando dalla prevenzione”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su