Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palozzi (Cambiamo): case popolari tra liquami e degrado a Pavona

colonna Sinistra
Venerdì 20 novembre 2020 - 10:29

Palozzi (Cambiamo): case popolari tra liquami e degrado a Pavona

Raggi intervenga, sono del Comune di Roma

Roma, 20 nov. (askanews) – “Liquami, perdite idriche, manutenzione precaria, degrado. È questa la condizione di vita da terzo mondo che continuano a vivere numerosi inquilini degli alloggi popolari di via Roma, situati a Pavona di Albano Laziale ma di proprietà del Comune di Roma”. Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale Organizzazione di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi. “Una storia di degrado e abbandono istituzionale e amministrativo che si trascina da anni, e che ha visto il Campidoglio grillino spesso immobile e inefficiente. Come denuncia il consigliere comunale di Albano Laziale, Marco Moresco, sempre al fianco dei residenti delle popolari di via Roma, infatti – spiega – la vivibilità in quegli immobili è ormai giunta ai minimi storici, tra fuoriuscite di liquami, infiltrazioni d’acqua e cedimenti strutturali. Dunque sollecitiamo il Comune di Roma ad uscire dal torpore istituzionale e a procedere con immediati e concreti interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria: a partire dal servizio di spurgo e di pulizia dei pozzetti, dalla messa a norma della rete fognaria e dal prosciugamento dei locali allagati per la fuoriuscita di liquami e altri liquidi. Inoltre, ho deciso di depositare una interrogazione urgente all’attenzione della Regione Lazio per chiedere se sussistano i presupposti per un intervento della Asl di competenza al fine di affrontare e risolvere la difficile e delicata condizione igienico-sanitaria degli stabili di via Roma”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su