Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coronavirus, De Luca: tamponi rapidi? A Natale devo essere buono

colonna Sinistra
Venerdì 20 novembre 2020 - 16:52

Coronavirus, De Luca: tamponi rapidi? A Natale devo essere buono

Ministero e Iss facciamo chiarezza, evitiamo annunci a sorpresa

Napoli, 20 nov. (askanews) – “Mi è capitato di vedere un’iniziativa di un collega e amico, che ha pubblicizzato l’esistenza di un tampone rapido con il quale verificare se si è positivi o meno in tre minuti. Ho visto la dimostrazione che ha fatto il collega Zaia: ci avviciniamo al Natale, quindi, devo essere buono”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook del venerdì. “Suggerisco di non seguire l’esempio del mio collega e amico del Veneto – ha aggiunto il governatore – perché se ti inzeppi il cotton fioc nelle narici rischi di perforarti la membrana. Sono cose delicate, da fare in maniera seria e non dilettantesca”. De Luca ha poi proseguito: “Evitiamo annunci a sorpresa ogni mese. Ministero della Salute e Istituto superiore di sanità dovrebbero parlare chiaro e per tempo della validità dei tamponi e se esistono tamponi affidabili che, nel giro di un minuto e mezzo o due, ti dicono se sei positivo o negativo”. “Fateci capire perché – ha concluso De Luca – se ci sono, avete il dovere di consegnarli alle Regioni. Se invece non ci sono o non sono affidabili o certificati, l’Iss e il Ministero hanno il dovere di chiarire che non esistono i tamponi rapidi a risultato cronometrico”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su