Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Libia, consiglio e giunta Comune Palermo: liberate i pescatori

colonna Sinistra
Mercoledì 18 novembre 2020 - 19:26

Libia, consiglio e giunta Comune Palermo: liberate i pescatori

Chiesta liberazione 18 pescatori Mazara detenuti da 1 settembre

Palermo, 18 nov. (askanews) – Il Consiglio comunale di Palermo ed il sindaco Leoluca Orlando, a nome della Giunta, hanno aderito all’iniziativa promossa dai comitati “Partecipazione Libera” ed “Esistono i diritti”, per chiedere la liberazione dei 18 pescatori di Mazara detenuti in Libia dal 1° settembre scorso. “Vicinanza – dichiara il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando – ai pescatori ed alle loro famiglie. Auspichiamo che il governo metta in campo un intervento risolutivo per fare tornare questi pescatori a casa”. “Faccio mia questa iniziativa – afferma il sindaco – per sottolineare l’assoluta unitarietà di intenti di tutte le Istituzioni nella vicinanza alle famiglie e nell’azione diplomatica a sostegno dei nostri connazionali”. Stamani è stato esposto uno striscione dal balcone prospiciente l’ingresso di Palazzo delle Aquile con la scritta “Liberate i Pescatori Siciliani”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su