Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Guerriglia urbana a Torino: roghi e vetrine infrante

colonna Sinistra
Lunedì 26 ottobre 2020 - 22:39

Guerriglia urbana a Torino: roghi e vetrine infrante

Centinaia di manifestanti, la polizia usa gli idranti
Guerriglia urbana a Torino: roghi e vetrine infrante

Torino, 26 ott. (askanews) – Non accennano a placarsi gli scontri a Torino, dove centinaia di persone si sono radunate in piazza Castello e piazza Vittorio per protestare contro le misure del governo per arginare l’epidemia di Coronavirus.

Guerriglia urbana in piazza Castello e via Roma, dove sono state infrante le vetrine delle griffe del lusso.

All’imbocco di via Po da piazza Castello è stato anche schierato un blindato con idranti per disperdere i manifestanti. E intanto stato appiccato il fuoco ad alcuni monopattini in piazza Castello quasi all’angolo con via Verdi, dove sono intervenuti i vigili del fuoco.

Assaltato anche il McDonald in piazza Castello, le cui vetrine sono state completamente spaccate. Danni anche in piazza Carignano, mentre non si placa il rumore di bombe carta e sirene.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su