Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cronavirus, Teatro Regio: pronti a ripartire, non ci arrendiamo

colonna Sinistra
Lunedì 26 ottobre 2020 - 20:53

Cronavirus, Teatro Regio: pronti a ripartire, non ci arrendiamo

"Fino all'ultimo momento lavorato con coraggio e passione"

Torino, 26 ott. (askanews) – “Il Regio non si arrende. Ci faremo trovare pronti alla ripartenza”. E’ il messaggio lanciato dall’ente lirico di Torino, recentemente commissariato, all’indomani del Dpcm che ha decretato la chiusura dei teatri fino al 24 novembre, a causa della recrudescenza della pandemia.

La stagione 2020-2021 al Teatro Regio non è mai partita, ma dal teatro hanno fatto sapere di aver lavorato “fino all’ultimo momento, con coraggio e passione”.

“Eravamo pronti a presentare la riapertura del teatro con una nuova stagione che, per le inevitabili misure di sicurezza e prevenzione sanitaria unite alla nota situazione economica del nostro Teatro, abbiamo progettato fuori dagli schemi”, si legge in una nota dell’ente lirico, diramata questa sera, in cui è stato ricordato che “per garantire sicurezza per i lavoratori e le loro famiglie, per il pubblico e gli artisti, il Regio ha avviato lo screening epidemiologico a cadenza quindicinale per i dipendenti e richiedendolo anche ai nostri fornitori”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su