Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coronavirus, de Magistris: Regione ha fatto poco in questi mesi

colonna Sinistra
Sabato 17 ottobre 2020 - 18:40

Coronavirus, de Magistris: Regione ha fatto poco in questi mesi

Il sindaco di Napoli: "Scuole chiuse? E' una resa"

Napoli, 17 ott. (askanews) – “Sono preoccupato della situazione in regione perché più che vedere la scuola, i trasporti, i giovani o i lavoratori che devono comunque continuare a vivere, vedo quello che non è stato fatto dalla regione Campania in questi mesi e questo ci preoccupa, perché quando un cittadino vede che per il covid ci sono solo 110 posti letto di terapia intensiva e siamo già a 70 occupati e abbiamo solo una cinquantina di posti nei reparti in tutta la regione, c’è da preoccuparsi”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ai microfoni di Skytg24 commenta la situazione coronavirus in regione e soprattutto a Napoli, dove l’area metropolitana risulta tra le più colpite.

Per l’ex magistrato la chiusura delle scuole da parte del governatore De Luca “è una resa perché dopo 8 mesi da una pandemia, non ha dimostrato di mettere in campo una rete di protezione sanitaria pubblica e quindi al primo aumento dei contagi fai la scelta peggiore e cioè chiudi il luogo più importante per la vita democratica della scuola, è come stessi rassegnando ad un lockdown immediato” conclude.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su