Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid, se salgono casi, Piemonte pensa a lockdown mirati

colonna Sinistra
Venerdì 16 ottobre 2020 - 14:43

Covid, se salgono casi, Piemonte pensa a lockdown mirati

Griglio: le misure potranno cambiare da un giorno all'altro

Torino, 16 ott. (askanews) – Se continueranno a crescere i contagi in Piemonte, la Regione non esclude di fare dei lockdown mirati alle zone dei focolai. Lo ha anticipato Bartolomeo Griglio, responsabile dipartimento prevenzione dell’assessorato alla sanità.

“Oggi siamo in una fase di epidemia piena. Le misure potranno cambiare da un giorno all’altro. Stiamo lavorando a un piano di misure che serviranno a fare i famosi lockdown limitati. Non faremo più un lockdown generalizzato ma adotteremo misure chirurgiche”, che potranno interessare singole zone della Regione.

“Se si evidenzieranno situazioni di particolare rischio, parliamo di aree , di paesi, avremo una serie di misure che saranno progressive, con prima restrizioni su attivita’ non essenziali, cercando sempre di salvaguardare le attività produttive e le scuole”, ha poi precisato.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su