Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Marche, nasce la prima Giunta Acquaroli: deleghe a 6 assessori

colonna Sinistra
Giovedì 15 ottobre 2020 - 20:24

Marche, nasce la prima Giunta Acquaroli: deleghe a 6 assessori

Il presidente della Regione ha firmato il decreto di nomina

Roma, 15 ott. (askanews) – Il primo provvedimento del presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, si è concretizzato oggi pomeriggio, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’esecutivo regionale, con la firma del decreto con il quale attribuisce le deleghe ai componenti della giunta regionale. Acquaroli si è riservato le deleghe ai rapporti con le istituzioni internazionali, comunitarie, nazionali e locali, rapporti con il capoluogo regionale, programmazione, politiche comunitarie, turismo, porti aeroporti e interporto, affari generali, istituzionali e legali, sistema statistico, persone giuridiche private, ordinamento dell’informazione e della comunicazione, nomine. In particolare sul Turismo, Francesco Acquaroli ha sottolineato che “Dobbiamo rilanciare l’immagine della nostra regione: abbiamo eccellenze straordinarie ma siamo poco conosciuti sia in Italia che all’estero. Per questo motivo ho tenuto le delega per la presidenza: sarà una delega di sintesi di tutti gli assessorati perchè il turismo è trasversale e deve fare sinergia con tutti i settori: dalla cultura all’agricoltura, dall’artigianato alle infrastrutture, dall’ambiente alle aree interne”. Mirco Carloni, è Vicepresidente con delega a sviluppo economico, industria, artigianato, commercio; Stefano Aguzzi al Lavoro, tutela e sicurezza del lavoro; Francesco Baldelli Viabilità, infrastrutture; Guido Castelli al Bilancio, finanze e demanio; Giorgia Latini alla Valorizzazione dei beni culturali; Filippo Saltamartini alla Sanità, tutela della salute, servizi sociali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su