Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La sonda “Bepi Colombo” ha completato il primo sorvolo di Venere

colonna Sinistra
Giovedì 15 ottobre 2020 - 11:15

La sonda “Bepi Colombo” ha completato il primo sorvolo di Venere

Seconda di 9 fionde gravitazionali per la rotta verso Mercurio
La sonda “Bepi Colombo” ha completato il primo sorvolo di Venere

Milano, 15 ott. (askanews) – La sonda spaziale euro-giapponese “Bepi Colombo”, diretta verso il pianeta Mercurio, ha completato con successo il primo di due passaggi ravvicinati al pianeta Venere, necessari come fionde gravitazionali per impostare la rotta per la destinazione finale,verso il pianeta più interno del sistema solare.

Il flyby è avvenuto nella mattinata del 15 ottobre 2020, quando in Italia mancavano 2 minuti alle 6, a una distanza di poco inferiore agli 11mila km dalla superficie del pianeta.

La rotta di “Bepi Colombo”, lanciata il 20 ottobre 2018, prevede 9 fionde gravitazionali in tutto per raggiungere Mercurio: una con la Terra, effettuata ad aprile 2020 immortalando dallo Spazio il nostro pianeta in pieno lockdown per la pandemia di Covid-19, due con Venere, quello del 15 ottobre e un altro del 10 agosto 2021 e 6 con lo stesso Mercurio prima di entrare nella sua orbita definitiva – nel 2025, dopo 7 anni di viaggio – dalla quale studierà il pianeta, grazie alle sonde Mpo (europea) e Mmo (giapponese) che si staccheranno per lavorare in modo autonomo.

Importante la partecipazione italiana alla missione, grazie all’Asi, l’Agenzia spaziale italiana e a Thales Alenia Space di Leonardo con 4 strumenti del gruppo SimbioSys su 11 totali, completamente Made in Italy.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su