Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute/ Lega Filo d’Oro: aumentano persone sordocieche assistite

colonna Sinistra
Lunedì 12 ottobre 2020 - 16:56

Salute/ Lega Filo d’Oro: aumentano persone sordocieche assistite

Approvato il passaggio a Fondazione

Roma, 12 ott. (askanews) – Sale a 942 il numero delle persone assistite dalla Lega del Filo d’Oro nel 2019 e le risorse private raccolte dall’Ente nel loro complesso costituiscono circa il 70% delle entrate del bilancio. È la fotografia scattata dalla Lega del Filo d’Oro, in occasione dell’Assemblea Ordinaria dei Soci, dopo la quale è seguita un’Assemblea Straordinaria per l’approvazione del passaggio dell’Associazione a Fondazione. Presentato anche il Bilancio di Sostenibilità 2019.

Sono all’insegna della crescita i risultati raggiunti nel 2019 dalla Lega del Filo d’Oro – esposti anche nel Bilancio di Sostenibilità distribuito per l’occasione – nel corso dell’Assemblea dei Soci, quest’anno posticipata a causa del coronavirus. Il bilancio, approvato all’unanimità, ha messo in evidenza una crescita costante in tutti i settori di attività: in primis quella delle persone assistite che sono 942 (+3,4% rispetto al 2018), di cui 648 (+6%) dalle Sedi e Servizi Territoriali, mentre i 5 Centri Residenziali hanno erogato 70.280 (+3,3%) giornate di ricovero.

Le risorse private raccolte dall’Ente nel loro complesso costituiscono circa il 70% delle entrate del bilancio, tra cui anche i lasciti testamentari e il 5×1000 che rappresentano voci rilevanti. Proprio grazie alla solidarietà di tanti la Lega del Filo d’Oro è riuscita ad aumentare e differenziare i suoi interventi rispondendo sempre più sul piano quantitativo. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su