Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lombardia: il 4 ottobre Giornata Adsi dedicata a dimore storiche

colonna Sinistra
Mercoledì 23 settembre 2020 - 13:11

Lombardia: il 4 ottobre Giornata Adsi dedicata a dimore storiche

In collaborazione con Amici Musei (Fidam) e Case della Memoria
Lombardia: il 4 ottobre Giornata Adsi dedicata a dimore storiche

Milano, 23 set. (askanews) – Torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane (Asdi): domenica 4 ottobre, con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, castelli, rocche, ville e palazzi in Lombardia apriranno gratuitamente le loro porte ai visitatori.

L’edizione di quest’anno si arricchisce della collaborazione con la Federazione Italiana degli Amici dei Musei (Fidam) l’Associazione Nazionale Case della Memoria per sensibilizzare sul ruolo che le dimore storiche, anche in Lombardia, hanno avuto nel passato e continuano ad avere oggi, non solo sotto il profilo socio-culturale, ma anche economico. L’appuntamento, inoltre, consentirà di ricordare il ruolo di tutte quelle figure professionali – dagli artigiani ai restauratori, dai giardinieri ai ai maestri vetrai – che affiancano i proprietari custodi di questi beni e senza le quali non sarebbe possibile garantire la corretta manutenzione delle dimore storiche, dei loro giardini e degli oggetti d’arte che le adornano. Prevedere continui lavori di restauro e una costante cura di questi immobili, infatti, significa contribuire al decoro delle vie, delle piazze, dei rioni nei quali si trovano, aumentandone sicurezza e vitalità. In sintesi, significa definire la capacità d’attrazione, la qualità dei centri storici e dei territori, senza dimenticare le opportunità, anche occupazionali, che potrebbero aprirsi per i giovani sui territori. Per garantire il rispetto delle misure di sicurezza tutti è necessario prenotare e recarsi alla dimora prescelta provvisti di mascherine.

Di seguito l’elenco delle aperture previste: Museo Bugatti e Museo Poldi Pezzoli (Milano); Museo Accademia Carrara (Bergamo) e Villa Moroni (Stezzano); Palazzo d’Arco (Mantova) e Villa Malbona (Sacchetta di Sustinente); Villa Zari (Bovisio Masciago).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su