Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Percepivano il reddito di cittadinanza i 4 arrestati per l’omicidio di Willy

colonna Sinistra
Giovedì 17 settembre 2020 - 11:21

Percepivano il reddito di cittadinanza i 4 arrestati per l’omicidio di Willy

Nonostante conducessero una vita da ricchi
Percepivano il reddito di cittadinanza i 4 arrestati per l’omicidio di Willy

Roma, 17 set. (askanews) – Conducevano una vita da ricchi ma percepivano il reddito di cittadinanza. Come riporta il sito web del Tempo, i quattro arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, picchiato a morte nella notte tra il 5 e il 6 settembre a Colleferro, nei pressi di Roma, avevano ottenuto l’aiuto economico statale nonostante avessero un tenore di vita superiore alla media.

Secondo le indagini patrimoniali della Guardia di finanza, i fratelli Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli che si trovano ora a Rebibbia e Francesco Belleggia, ai domiciliari, hanno percepito il reddito di cittadinanza pur non avendone diritto. E reddito di cittadinanza aveva chiesto e ottenuto anche il padre dei due fratelli Bianchi. I quattro – riporta ancora il sito del Tempo – sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica di Velletri e segnalati all’Inps di Colleferro per il recupero delle somme indebitamente percepite.

Int

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su