Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scuola, Bonaccini: mettere da parte l’isteria e far le cose bene

colonna Sinistra
Mercoledì 16 settembre 2020 - 10:17

Scuola, Bonaccini: mettere da parte l’isteria e far le cose bene

La riapertura tutto sommato è andata bene, serve monitoraggio

Bologna, 16 set. (askanews) – La riapertura delle scuole in Emilia-Romagna “tutto sommato” è andata “abbastanza bene”. Ora bisogna “mettere da parte l’isteria” e “cercare di fare le cose per bene”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, in collegamento ad Agorà.

“Tutto sommato le cose vanno abbastanza bene – ha spiegato Bonaccini -. E’ evidente che bisogna monitorare ogni giorno la situazione sia per quello che accede nei vari istituti sia per quello che riguarda il trasporto scolastico”.

In Emilia-Romagna, secondo il presidente “le cose mi sembra che vadano abbastanza bene, poi bisogna stare sempre attenti”. Infatti “nel ferrarese è stato trovato un insegnante positivo” ma è stato seguito il “protocollo” definito con il governo “per sapere come comportarci” in casi di emergenza.

Comunque “la quasi totalità degli studenti sono rientrati nelle scuole dove prima andavano – ha assicurato Bonaccini -. Si cerca di fare le cose per bene, mettere da porte le isteria e cercare di far funzionare le cose”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su