Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Parte terzo Master in Furniture Design del Politecnico di Milano

colonna Sinistra
Mercoledì 16 settembre 2020 - 19:34

Parte terzo Master in Furniture Design del Politecnico di Milano

Undici i Paesi di provenienza degli iscritti alle scorse edizioni
Parte terzo Master in Furniture Design del Politecnico di Milano

Milano, 16 set. (askanews) – Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del Master Universitario del Politecnico di Milano in “Furniture Design”, gestito da Poli.design, nato per consentire ai progettisti di approfondire le proprie competenze professionali a fianco di aziende italiane che operano nel settore dell’arredo e che sono state capaci di fare del design una leva fondamentale di vantaggio competitivo e un elemento strutturale della cultura d’impresa. Il percorso formativo, che affonda le proprie radici culturali nel “modello italiano” di relazione tra impresa e design, si rivolge ogni anno a studenti provenienti da tutto il mondo: undici i Paesi di provenienza degli iscritti alle scorse edizioni.

Punto di forza è la docenza congiunta di accademici e professionisti di settore, pensata per dialogare e confrontarsi con le più importanti aziende italiane e designer internazionali attraverso attività pratico-applicative. De Padova, Fantoni, Lago, Magis, Minotti, Molteni e Riva 1920 sono alcuni dei brand di eccellenza che partecipano alla didattica del Master. Sono le stesse aziende a proporre i brief progettuali a partire dai quali gli studenti possono lavorare su problematiche reali relative alle molteplici sfide contemporanee del settore, e in molti casi essere successivamente accolti per il periodo di stage.

Il Master si rivolge prevalentemente a persone già in possesso di esperienze lavorative che vogliono completare la propria formazione, sistematizzare le proprie conoscenze, ampliare il proprio sapere e comprendere le dinamiche di un modello avanzato di relazione tra design, cultura e sistema produttivo. La candidatura è riservata ai designer, ma anche a tutti coloro che si occupano di marketing e innovazione, desiderosi di comprendere come utilizzare il design per creare valore ed essere più competitivi. Trenta è il numero massimo di partecipanti ammessi. L’avvio della didattica è previsto per novembre 2020.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su