Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Confiscati beni per 4,3 mln nelle province di Caserta e Latina

colonna Sinistra
Mercoledì 16 settembre 2020 - 19:04

Confiscati beni per 4,3 mln nelle province di Caserta e Latina

A imprenditore coinvolto in numerosi procedimenti giudiziari

Napoli, 16 set. (askanews) – Beni per 4,3 milioni di euro, nella disponibilità dell’imprenditore 50enne F.U., sono stati confiscati dai finanzieri di Aversa su mandato del tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Le Fiamme gialle hanno apposto i sigilli a proprietà immobiliari e non tra Castel Volturno, Villa Literno, Frignano e Minturno, nelle province di Caserta e Latina. L’uomo, tra il 2000 e il 2014, è stato coinvolto in molti procedimenti giudiziari per furto, truffa, ricettazione e riciclaggio di autoveicoli. Da marzo 2018 gli era stato sequestrato il patrimonio oggetto di confisca che riguarda quattro imprese nei settori della vendita al dettaglio di articoli medicali e ortopedici, bar e intermediazione immobiliare, 35 immobili nelle province del Casertano e di Latina nonché 10 tra conti correnti e conti deposito.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su