Header Top
Logo
Sabato 26 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pace, Marcia Perugia-Assisi diventa catena umana in tempo di Covid

colonna Sinistra
Lunedì 14 settembre 2020 - 17:03

Pace, Marcia Perugia-Assisi diventa catena umana in tempo di Covid

Si terrà comunque l'11 ottobre la storica manifestazione pacifista

Roma, 14 set. (askanews) – “Il Covid non può e non deve fermare l’impegno per la pace”. Da questo presupposto sono partiti i promotori per ribadire che domenica 11 ottobre la ormai “storica” marcia per la pace Perugia-Assisi si terrà regolarmente ma, motivi pandemia e distanziamenti diventerà una Catena Umana lunga 25 km.

“Sarà una catena di costruttori di pace lungo tutta la strada che unisce Perugia ad Assisi, con le persone distanziate almeno due metri ma unite dal filo che ciascuno porterà e annoderà a quello degli altri. – affermano i promotori – Quel filo simboleggerà il nostro impegno a tessere nuovi rapporti umani e a costruire una nuova società e una nuova economia basati sulla cura di tutti e dell’ambiente.

Una Catena Umana che sarà preceduta dal Meeting nazionale “Time for Peace – Time to care” che si svolgerà a Perugia e in tante altre città italiane il 9 e 10 ottobre 2020.

Motivazioni e modalità di partecipazione alla Catena Umana e al Meeting verranno illustrate in una Conferenza stampa che si terrà mercoledì 16 settembre 2020, ad Assisi, presso la Sala Stampa del Sacro Convento di San Francesco, alle ore 11.00 e alla quale prenderanno parte Flavio Lotti, Comitato Promotore Marcia PerugiAssisi; p. Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi; padre Enzo Fortunato, Direttore della Sala Stampa del Sacro Convento d’Assisi; Giuseppe Giulietti, Presidente FNSI e fondatore di Articolo21; Simone Pettirossi, Assessore alla Pace del Comune di Assisi.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su