Header Top
Logo
Mercoledì 23 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Criminalità, misure per estorsione e droga a Cosenza

colonna Sinistra
Giovedì 10 settembre 2020 - 12:18

Criminalità, misure per estorsione e droga a Cosenza

Indagine Polizia partita grazie a intercettazioni in carcere

Roma, 10 set. (askanews) – La Squadra Mobile della Questura di Cosenza e della locale Sezione di P.G. con il Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” ha eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere e quattro misure di arresti domiciliari emesse dal GIP del Tribunale di Cosenza. Agli indagati vengono contestate plurime cessioni di sostanze stupefacenti ed i reati di estorsione aggravata e violenza privata.

Le indagini nascono dagli sviluppi di altra attività investigativa che aveva portato all’adozione di otto ordinanze di misure cautelari. Attraverso la captazione dei colloqui in carcere emergeva che le attività di spaccio proseguivano tramite sodali degli arrestati in stato di libertà. Si riusciva a delineare l’esistenza di un gruppo che gestiva la distribuzione di sostanze stupefacenti nella parte bassa del centro storico della città di Cosenza.

Nel corso delle indagini si è proceduto anche al sequestro di sostanze stupefacenti, appunti vari ed un assegno bancario. Durante l’esecuzione delle misure dei provvedimenti si è proceduto al sequestro di ulteriore sostanza stupefacente.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su