Header Top
Logo
Venerdì 30 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Golf sempre più elettrica, entro fine anno 5 versioni ibride

colonna Sinistra
Giovedì 3 settembre 2020 - 19:48

Golf sempre più elettrica, entro fine anno 5 versioni ibride

eTSI da 131 CV, eHybrid e GTE. Al via ordini per GTI in Germania
Golf sempre più elettrica, entro fine anno 5 versioni ibride

Milano, 3 set. (askanews) – Nuovi modelli in arrivo per l’ottava generazione della Golf. Entro fine anno saliranno a 5 le versione mild-hybrid e ibride plug-in, mentre è già ordinabile in Germania la nuova GTI con potenza di 245 CV (370 Nm di coppia) e cambio DSG 7 marce, a partire da 37.600 euro.

Quanto ai modelli elettrificati, alle 2 Golf eTsi con propulsore mild hybrid da 48 V e potenze di 110 e 150 CV, se ne aggiungerà una terza con 131 CV. I nuovi sistemi mild hybrid registrano consumi nel ciclo NECD di 4,6l/100 km.

I modelli ibridi plug-in invece sono la Golf eHybrid con potenza di 204 CV (350 Nm di coppia) e la Golf GTE da 245 CV (400 Nm di coppia). Entrambe sono dotate di una batteria agli ioni di litio ricaricabile esternamente, con una capacità aumentata del 50% (13 kWh in totale) rispetto al modello precedente e un’autonomia in modalità solo elettrica incrementata da 47 a 80 km (ciclo NEDC). L’autonomia complessiva NEDC invece è pari a 870 km per la eHybrid e 745 per la GTE. Sia la eHybrid sia la GTE si avviano sempre in modalità elettrica, mentre l’elettronica con la trazione ibrida predittiva è in grado di ottimizzare la gestione della propulsione in base al percorso.

Tutti i motori eTSI sono equipaggiati con un sistema di recupero dell’energia in frenata che viene immagazzinata nella batteria a 48 V, che consente di “veleggiare”, ossia viaggiare per inerzia con il motore a combustione completamente spento.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su