Header Top
Logo
Lunedì 26 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scuola, Calabria: al lavoro per riaprire il 24 in sicurezza

colonna Sinistra
Mercoledì 12 agosto 2020 - 13:39

Scuola, Calabria: al lavoro per riaprire il 24 in sicurezza

Nota della presidente della regione Jole Santelli

Roma, 12 ago. (askanews) – Il decreto del presidente della Giunta regionale della Calabria Jole Santelli, firmato lo scorso 11 agosto, stabilisce l’apertura dell’anno scolastico 2020/2021 per il prossimo 24 settembre per le scuole dell’infanzia del primo e del secondo ciclo di istruzione appartenenti al sistema di istruzione, compresi i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti. Il termine delle lezioni, invece, è fissato per il 12 giugno 2021 mentre quello delle attività educative per la scuola dell’infanzia per il 30 giugno 2021.

La data di inizio delle attività di integrazione e recupero degli apprendimenti relativi all’anno scolastico 2019/2020 decorre invece dall’1 settembre 2020.

“Il sistema scuola, che comprende gli studenti, il personale docente e non, le famiglie, ecc., è molto complesso e non sarà semplice governarlo in questa fase di emergenza Covid-19”. Lo dichiara il presidente della Regione Jole Santelli che aggiunge: “In ottemperanza alle linee guida del Governo nazionale, lavoriamo per assicurare l’istruzione per tutti gli studenti e i trasporti nel rispetto delle norme anti coronavirus. Senza sosta, insieme agli assessori Sandra Savaglio e Domenica Catalfamo siamo impegnati per mettere in piedi un’organizzazione scolastica che garantisca sicurezza sanitaria per gli studenti e per i lavoratori e tranquillità per i genitori”.

“Ci adopereremo per venire incontro a tutte le esigenze per riaprire le scuole a settembre in sicurezza e per poter garantire la continuità didattica evitando interruzioni. Siamo pronti ad affrontare eventuali emergenze sanitarie che si presenteranno ma anche di stoppare le lezioni se sarà necessario”.

Oltre che nei giorni riconosciuti come festività nazionali, il dpgr prevede non si effettuino lezioni il 2 novembre 2020, commemorazione dei defunti; il 7 dicembre 2020, chiusura pre-festiva; dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, festività natalizie; dall’1 aprile al 6 aprile 2021, vacanze pasquali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su