Header Top
Logo
Mercoledì 12 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio, vertenza Elexos: accordo per riassunzione lavoratori

colonna Sinistra
Martedì 7 luglio 2020 - 21:53

Lazio, vertenza Elexos: accordo per riassunzione lavoratori

Concluso il tavolo al ministero dello sviluppo economico

Roma, 7 lug. (askanews) – “Reindustrializzazione e riassunzione dei lavoratori. È questo l’esito del tavolo convocato presso il Ministero dello Sviluppo Economico sulla vertenza Elexos-Schneider, vicenda che la Regione Lazio segue in prima linea da anni con grande attenzione. L’accordo è stato reso possibile grazie all’interesse manifestato dalla società Seko, azienda solida e già operante nell’area reatina, sul sito ex Schneider che prevede un piano industriale che garantisce la reindustrializzazione e il riassorbimento dei dipendenti oggi in cassa integrazione, attraverso un reimpiego da effettuarsi in modo scaglionato dalla società, con i primi 12 lavoratori da riassumere a dicembre 2020, altri 12 entro dicembre 2021 e i restanti entro maggio 2023 con una prelazione delle assunzioni”. Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio. “Come Regione, siamo impegnati a favorire le migliori condizioni, per garantire la continuità occupazionale e il futuro al sito industriale. Anche grazie alla collaborazione con il Mise abbiamo posto le basi per garantire una soluzione duratura alla vertenza”. (segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su