Header Top
Logo
Domenica 7 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fvg, Riccardi: corsi su medical intelligence e digital forensic

colonna Sinistra
Sabato 23 maggio 2020 - 14:14

Fvg, Riccardi: corsi su medical intelligence e digital forensic

Al via progetto

Trieste, 23 mag. (askanews) – Un sistema di intelligenza artificiale in grado di identificare l’emergere o riemergere di un rischio biologico o un reato sanitario a partire dall’analisi delle conversazioni sui social o delle chiamate al 118 con parole chiave. È l’obiettivo della “medical intelligence” su cui saranno imperniati i corsi di formazione teorici e pratici per medici, veterinari, Guardia di finanza, Polizia, Carabinieri, Guardia costiera, Dogana e ad altri pubblici ufficiali, organizzati nel Centro internazionale di cooperazione di Polizia nel valico di Coccau, a Tarvisio, nel quadro della proposta progettuale “One-Health Training” elaborata dal Servizio di Prevenzione della Direzione Centrale Salute della Regione Friuli Venezia Giulia. La proposta è stata approvata dalla Giunta regionale, su proposta del vicegovernatore e assessore alla Salute Riccardo Riccardi, e prevede un cofinanziamento della Regione Fvg di 36.353 euro, coperto interamente da costi del personale assegnato al progetto. Gli obiettivi del progetto sono di erogare corsi teorici e pratici su rischio biologico, prevenzione delle malattie infettive e da trasmissione animale, corretto uso dei dispositivi di protezione individuale e tecniche di scienza digitale forense (digital forensic), ramo che comprende il recupero e l’indagine del materiale trovato nei dispositivi digitali in relazione a eventi di criminalità informatica, applicate alla “medical intelligence”.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su