Header Top
Logo
Domenica 7 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, Rossi ad Aulla: opere su muro contenimento entro estate

colonna Sinistra
Giovedì 21 maggio 2020 - 16:24

Toscana, Rossi ad Aulla: opere su muro contenimento entro estate

Saranno completate

Roma, 21 mag. (askanews) – Saranno completate durante l’estate le opere di mitigazione ambientale e paesaggistica che sono in corso ad Aulla, sul muro di contenimento ultimato nel 2019 ed eretto a protezione del centro abitato in seguito agli eventi alluvionali dell’ottobre 2011. Lo stato dei lavori è stato verificato di persona dal presidente Enrico Rossi che stamani si è recato sul posto per un sopralluogo insieme al sindaco di Aulla Roberto Valettini e a Gennaro Costabile responsabile tecnico dell’intervento per la Regione. Realizzati già per l’80 per cento, i lavori che limiteranno l’impatto che l’opera di difesa avrebbe sul contesto urbano, sono consistite nel rivestimento del muro con pietrame e mattoncini. E’ stato quindi costruito un camminamento ricavato direttamente sulla sommità del muro per garantire a tutti coloro che lo percorrono di avere una visione dall’alto del fiume. La “passeggiata” sarà realizzata tramite una distesa di resina, gli accessi saranno poi abbelliti con piante e aiuole. Alla fine del percorso un belvedere permetterà di ammirare la confluenza dell’Aulella con il Magra. Saranno naturalmente annessi impianti di irrigazione per il verde e illuminazione su tutto il camminamento. Un complesso di opere per un totale di 2 milioni e 250mila euro. “Mi fa piacere aver verificato di persona l’avanzamento dei lavori di questa opera così attesa che potrò inaugurare prima della fine del mio mandato”, ha detto il presidente Rossi. “Mi compiaccio con il Comune e con gli uffici regionali che hanno saputo insieme affrontare e risolvere l’aspetto paesaggistico di inserimento dell’opera nel contesto urbano. Con questo terzo stralcio oltre che un’opera efficace dal punto di vista idraulico mi sento di poter dire che siamo riusciti a compiere un intervento ambientalmente sostenibile”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su