Header Top
Logo
Sabato 31 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Agenzia spaziale, assolto a Roma ex direttore Enrico Saggese

colonna Sinistra
Martedì 19 maggio 2020 - 18:14

Caso Agenzia spaziale, assolto a Roma ex direttore Enrico Saggese

Sentenza dei giudici della I sezione. Pm aveva chiesto 4 anni

Roma, 19 mag. (askanews) – Cade l’accusa di tentata concussione per l’ex direttore dell’Agenzia spaziale italiana Enrico Saggese finito agli arresti domiciliari nel febbraio 2014. I giudici della I sezione del tribunale di Roma hanno assolto l’ingegnere con il dispositivo “perché il fatto non sussiste”. Nei confronti dell’anziano manager pubblico il pubblico ministero aveva chiesto 4 anni di reclusione. I fatti oggetto della vicenda sono riferiti al settembre 2013. Saggese è sotto processo davanti ai giudici dell’VIII sezione del tribunale capitolino per l’accusa di corruzione. Il difensore, l’avvocato Nicoletta Piergentili, ha spiegato: “Bisogna sempre avere piena fiducia nella giustizia. Lo ha sempre ripetuto il mio assistito ed oggi c’è da crederci un po’ di più. La sentenza di oggi restituisce integrità morale e professionale ad un professionista che si è sempre contraddistinto per il grande lavoro e impegno”. Saggese è stato assistito anche dal legale Alberto Sirani.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su