Header Top
Logo
Sabato 4 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Al via bando per lavorare in base italo-francese in Antartide

colonna Sinistra
Martedì 24 marzo 2020 - 11:43

Al via bando per lavorare in base italo-francese in Antartide

Rivolto ad astrofisici, chimici, fisici atmosfera, medici e tecnici
Al via bando per lavorare in base italo-francese in Antartide

Roma, 24 mar. (askanews) – Fino al 21 aprile è possibile candidarsi per lavorare in Antartide per un anno (novembre 2020 – novembre 2021) presso la base italo-francese di Concordia a oltre 3 mila metri di altitudine sul plateau antartico. Il bando riguarda gli astrofisici, i chimici e i fisici dell’atmosfera, medici, tecnici ICT/radio e elettricisti/elettrotecnici.

Con il nulla osta obbligatorio dell’ente di appartenenza, può candidarsi esclusivamente personale già dipendente da enti pubblici di ricerca e università e, solo per la figura di medico, dipendente di strutture sanitarie pubbliche. Per inviare la propria candidatura http://www.uta.enea.it/recruitment/.

La missione si svolge nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA per la pianificazione e l’organizzazione logistica e dal CNR per la programmazione e il coordinamento scientifico.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su