Header Top
Logo
Venerdì 21 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lo stato non arretra di fronte alla criminalità a Foggia (Lamorgese)

colonna Sinistra
Sabato 15 febbraio 2020 - 13:14

Lo stato non arretra di fronte alla criminalità a Foggia (Lamorgese)

Inaugurazione della nuova sede della Dia
Lo stato non arretra di fronte alla criminalità a Foggia (Lamorgese)

Roma, 15 feb. (askanews) – “Con l’arrivo di 91 uomini abbiamo operato in maniera concreta con un numero elevatissimo di forze di polizia che operano in sinergia con la magistratura e che ringrazio sempre. La risposta forte c’è stata e i risultati si vedono”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, arrivando a Foggia per l’inaugurazione della nuova sede della Dia, sottolineando che “sono scesi di molto i reati verificatisi nell’ultimo periodo”.

“Il fatto di essere qui assieme a tutte le istituzioni è un grande segnale che diamo alla città di Foggia”, ha sottolineato il titolare del Viminale parlando con i cronisti presenti.

Intanto nella notta un ordigno era stato fatto esploderer davanti a un negozio di Lucera, in provincia di Foggia. La bomba carta ha provocato danni alla saracinesca dell’attività commerciale. Sul luogo dell’attentato erano intervenute le forze dell’ordine per i rilievi del caso.

Int11

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su