Header Top
Logo
Mercoledì 29 Gennaio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Anci Basilicata: attentato intimidatorio a vicesindaco Vietri Potenza

colonna Sinistra
Giovedì 2 gennaio 2020 - 12:04

Anci Basilicata: attentato intimidatorio a vicesindaco Vietri Potenza

Il 2020 inizia male per gli amministratori locali

Roma, 2 gen. (askanews) – “Gli auguri e gli auspici per un anno caratterizzato dal rispetto e dalla tolleranza che ci siamo scambiati tutti insieme si infrangono sulla dura realtà, almeno per gli amministratori locali”. E’ quanto denuncia Salvatore Adduce, Presidente Anci Basilicata che spiega: “L’ennesimo atto intimidatorio, almeno così sembra, odioso e stupido ai danni di un amministratore locale è stato perpetrato questa volta proprio nella notte di capodanno contro il vice sindaco di Vietri di Potenza a cui è stata bruciata la macchina. Ancora una volta registriamo che i sindaci, gli amministratori comunali sono costretti a subire angherie quotidiane. Esprimo a nome dell’Anci Basilicata la solidarietà e la vicinanza al vice sindaco e a tutta l’amministrazione comunale di Vietri di Potenza. Tocca a tutti noi cittadini reagire con forza, determinazione e dignità per il rispetto della legalità ma anche per salvaguardare la sicurezza delle comunità. A cominciare dai sindaci e dagli amministratori che svolgono il compito più gravoso. E comunque Buon Anno a tutti”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su