Header Top
Logo
Giovedì 21 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terni, nasce il Cst “Terra dei condottieri”

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2019 - 17:19

Terni, nasce il Cst “Terra dei condottieri”

Sabato 16 novembre a Montecchio una tavola rotonda
Terni, nasce il Cst “Terra dei condottieri”

Milano, 7 nov. (askanews) – Sabato 16 novembre presso l’Aula Consiliare del Comune di Montecchio alle ore 10.00, la prima tavola rotonda del Think tank che sancisce la nascita di un Consorzio volto a favorire lo sviluppo e la valorizzazione della zona (provincia di Terni) che comprende il territorio di Alviano, Guardea, Lugnano in Teverina e Montecchio per il quale è stato coniato un nuovo brand, “Terra di Condottieri”.

Nello specifico, l’obiettivo primario è la promozione turistica, economica e sociale – unendo originalmente pubblico e privato – con la creazione di una serie di iniziative destinate a valorizzare i punti di forza del territorio e contemporaneamente a ripensare gli standard di riferimento per l’azione di riqualificazione delle risorse umane e delle imprese puntando sempre di più sulla formazione e sui giovani.

Con la tavola rotonda “UOMO, OLIO EVO, VINO Le risorse della Terra dei Condottieri per il rilancio del territorio” il Consorzio per lo Sviluppo del territorio si presenta al pubblico con una grande iniziativa di raccordo tra le componenti del territorio e altri qualificati apporti esterni.

Nutrito e di alto profilo il panel dei relatori presenti alla Tavola rotonda. Insieme al Presidente del CST Luciano Mannaioli e al Sindaco di Montecchio Federico Gori che farà gli onori di casa, saranno presenti in qualità di rappresentanti dei Comuni coinvolti nel progetto il Sindaco di Alviano Giovanni Ciardo, il Sindaco di Guardea e Presidente della Provincia di Terni Giampiero Lattanzi e il Sindaco di Lugnano in Teverina Gianluca Filiberti.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su