Header Top
Logo
Venerdì 18 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maxi sequestro di 138 rettili nel porto di Ancona

colonna Sinistra
Venerdì 11 ottobre 2019 - 12:11

Maxi sequestro di 138 rettili nel porto di Ancona

Specie protette in via di estinzione
Maxi sequestro di 138 rettili nel porto di Ancona

Roma, 11 ott. (askanews) – Nel porto di Ancona maxi sequestro da parte della Guardia di Finanza di rettili appartenenti a specie protette, in quanto via di estinzione, dalla Convenzione di Washington CITES.Nel corso di controlli eseguiti da finanzieri e funzionari doganali è stato individuato un tir, sbarcato da una nave proveniente dalla Grecia, che trasportava illegalmente 138 serpenti di tipo “Python s.p.p.”, di vari colori e dimensioni, la cui immissione in commercio avrebbe consentito un guadagno illecito per circa 35.000 euro.

I pitoni erano destinato alla fiera “Verona Reptiles” che si è recentemente tenuta nell’area espositiva di Cerea, nella provincia scaligera.A giustificazione del trasporto sono stati esibiti dei documenti in lingua greca relativi ad una presunta autorizzazione all’importazione, esportazione e commercio di flora e fauna protette, nonché dei certificati di origine dei rettili in bianco non validi per la legislazione italiana.

Al termine degli accertamenti, i possessori degli animali in via d’estinzione sono stati denunciati alla Procura di Ancona per detenzione, in assenza della prescritta documentazione, di esemplari tutelati (ammenda da 20.000 a 200.000 euro o l’arresto da sei mesi ad un anno).Gli animali sequestrati sono stati affidati ad una struttura specializzata in Umbria.

Aer

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su