Header Top
Logo
Lunedì 14 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abruzzo, martedì 15 ottobre Consiglio regionale a L’Aquila

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2019 - 16:27

Abruzzo, martedì 15 ottobre Consiglio regionale a L’Aquila

In programma elezione componenti commissione pari opportunità

L’Aquila, 10 ott. (askanews) – Il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri, ha convocato la prossima seduta dell’Assemblea legislativa per martedì 15 ottobre alle 11. I lavori prevedono, nella fase iniziale, la risposta alle interrogazioni dei consiglieri Pettinari e Pepe sul “Programma di sviluppo rurale 2014/2020 (PSR) della Regione Abruzzo” e del consigliere Blasioli sul tema “dell’utilizzo di veicoli a motore categorie M2 e M3 alimentati a benzina o gasolio con caratteristiche antinquinamento Euro 0”. A seguire saranno discusse le seguenti interpellanze: “Stato della procedura di project financing dell’impianto sportivo ‘Le Naiadi’ di Pescara” (Blasioli); “Chiusura ambulatorio veterinario Asl di Colle Torino a Bucchianico (Ch)” (Stella); “Immobili Ater di Teramo” (Pettinari); “Sorveglianza sanitaria in azienza Asl 02” (Taglieri); “Procedure in atto per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale” (Paolucci); “Sostegno ai tirocinanti della giustizia della Regione Abruzzo” (Pettinari). Il progetto di legge che intende modificare le “norme per l’assegnazione e la gestioni degli alloggi di edilizia residenziale pubblica” apre la seconda parte della seduta di Consiglio, seguito dalle proposte normative sul “riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio per la fornitura del servizi di energia elettrica dell’anno 2016” e sul “bilancio di previsione 2018-2020 dell’Agenzia Sanitaria Regionale (ASR)”. I lavori terminano con l’elezione dei componenti della Commissione regionale per le pari opportunità e con l’esame della risoluzione del consigliere Smargiassi per l’avvio dell’iter per la nomina dei componenti “dell’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su