Header Top
Logo
Lunedì 21 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ## Arte, gli obiettivi dell’Onu si trasformano in pittura

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2019 - 19:02

## Arte, gli obiettivi dell’Onu si trasformano in pittura

A Firenze arrivano i quadri di Leon Löwentraut
## Arte, gli obiettivi dell’Onu si trasformano in pittura

Firenze, 4 ott. (askanews) – Arriva anche Firenze la dirompente forza di Leon Löwentraut che, appena 21enne, è diventato uno degli artisti emergenti più acclamati al mondo. Leon è stato scelto dall’Unesco per la campagna #Art4 GlobalGoals, che intende far conoscere a tutti i livelli i 17 obiettivi dell’agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile. A sostenere l’idea sin dall’inizio è stata Ute Henriette Ohoven, ambascitrice speciale Unesco, che spiega com’è nata la scelta di Leon: “naturalmente dovevamo avere un giovane per poter arrivare alla testa delle persone e dei giovani in particolare. E abbiamo trovato in Leon quello che cercavamo, grazie ai suoi colori sgargianti, è stato l’artista ideale per noi con la sua creatività. Il nostro maggior obiettivo è riuscire a parlare ai giovani”. Tra gli esempi più riusciti di trasposizione in pittura, quello che riguarda l’urbanistica: “Si tratta dello sviluppo delle città -spiega l’artista- le istituzioni, la costruzione di scuole, tutte quegli edifici in cui le persone si riuniscono per portare avanti le loro attività. Tutte queste istituzioni e infrastrutture devono comunque avere un carattere internazionale e sostenibile”. A capire le enormi potenzialità del giovane Leon è stato il gallerista Dirk Geuer, che lo ha conosciuto tre anni fa: “questa forza, questa determinazione, la sua forza, questa sua libertà con cui usa i colori e la sua rapidità di esecuzione  ed è proprio per questo che Leon in questo momento è l’artista emergente più significativo che abbiamo in Germania “. La mostra itinerante, dal titolo #Art4GlobalGoals, e che era stata inaugurata nel 2018 a Parigi, sarà visitabile dal 5 al 27 ottobre nelle Sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi. 

Lo scopo è sensibilizzare la cittadinanza ai 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (noti come SDGs o Global Goals): 193 nazioni, imprese e società civile, insieme alle Nazioni Unite, hanno iniziato a mobilitare gli sforzi per raggiungere l’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile entro il 2030. La campagna è nata su iniziativa dell’Ambasciatrice Speciale UNESCO e presidentessa della Fondazione YOU, Dr. h. c. Ute-Henriette Ohoven, in collaborazione con Geuer & Geuer Art.  #Art4GlobalGoals è sostenuto dall’UNESCO e Patrocinato dal Ministero della Cooperazione allo Sviluppo della Repubblica Federale Tedesca (BMZ).   Il Comune di Firenze – Assessorato alla Cultura, Moda, Design e la Città Metropolitana di Firenze ha sostenuto l’approdo dell’esposizione artistica anche in Italia, in Palazzo Medici Riccardi, luogo frequentato ogni settimana da migliaia di visitatori da tutto il mondo. La mostra, organizzata da MUS.E, patrocinata da Città Metropolitana di Firenze, ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) e Ambasciata della Repubblica Federale di Germania-Roma, è allestita presso le Sale Fabiani ed è visitabile gratuitamente tutti i giorni dalle 9:00 fino alle 19:00 (chiusa il mercoledì).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su