Header Top
Logo
Martedì 12 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Frode sull’olio d’oliva fra Puglia e Toscana, 2 arresti

colonna Sinistra
Martedì 17 settembre 2019 - 07:39

Frode sull’olio d’oliva fra Puglia e Toscana, 2 arresti

Olio di soia con clorofilla e carotene etichettato come EVO

Roma, 17 set. (askanews) – I Carabinieri del NAS di Firenze, a conclusione dell’indagine denominata “Croce e Delizia” coordinata dalla locale Procura della Repubblica, supportati da militari del NAS di Foggia, dei Comandi Provinciali CC di Firenze e Foggia, nonché da personale dell’Ispettorato Centrale Repressione Frodi, hanno dato esecuzione a Montespertoli (FI) e Cerignola (FG), ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare personale agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Firenze nei confronti di 2 persone ritenute responsabili, rispettivamente, dei reati di riciclaggio e ricettazione di ingenti quantità di olio di semi etichettato fraudolentemente come olio extravergine di oliva, prodotto in Puglia ed immesso nel circuito commerciale toscano, a favore di numerosi operatori del settore alimentare (ristoranti, bar, panifici, venditori all’ingrosso di alimenti), dei quali 11 compiacenti, nei cui confronti si procederà separatamente.

Contestualmente, in Impruneta e Castelfiorentino (FI) è stata notificata a 2 persone operanti nel settore alimentare, un’ordinanza di divieto temporaneo di esercitare l’attività imprenditoriale del commercio di prodotti alimentari per mesi sei.

(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su