Header Top
Logo
Lunedì 19 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ponte Morandi, Di Maio: nostro dovere revocare le concessioni

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2019 - 12:08

Ponte Morandi, Di Maio: nostro dovere revocare le concessioni

Ricordiamo le vittime perché qualcuno non fatto suo dovere
Ponte Morandi, Di Maio: nostro dovere revocare le concessioni

Genova, 14 ago. (askanews) – “Siamo qui oggi per commemorare le 43 vittime e perché chi doveva manutenere questo ponte non ha fatto il suo dovere. Di fronte a tragedie come questa, il nostro dovere è avviare le procedure per revocare le concessioni”. Lo ha detto Luigi Di Maio parlando con i giornalisti al termine della commemorazione delle vittime del Ponte Morandi.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha dichiarato a sua volta: “Il compito di una politica seria e responsabile è tentare di offrire risposte, realizzando il bene dei cittadini. Il compito della politica non è misurarsi solo con la capacità di gestire l’emergenza na anche con l’attitudine ad agire in maniera preventiva, per mettere in sicurezza il Paese e le sue infrastrutture. Siamo impegnati su questo e vogliamo impegnarci ancora di più”.

Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su