Header Top
Logo
Lunedì 19 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • “Il 20 sfiduciamo Conte, poi no a governi strani” (Salvini)

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2019 - 11:18

“Il 20 sfiduciamo Conte, poi no a governi strani” (Salvini)

Via maestra è quella delle elezioni
“Il 20 sfiduciamo Conte, poi no a governi strani” (Salvini)

Roma, 14 ago. (askanews) – “Il 20 agosto sfiduceremo il premier”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini a Non Stop News su Rtl 102.5. “In tantissimi – aggiunge – chiedono che non ci siano giochini di palazzo, governi tecnici. La via maestra, democratica, trasparente, lineare, è quella delle elezioni.

Stiamo facendo tutto il possibile perchè gli italiani possano votare. No a governi strani, prima si vota, meglio è”.

In una intervista al Corriere della Sera, Salvini ha dichiarato: “Quello a cui penso io? È un governo con Giancarlo Giorgetti ministro dell’Economia. Questo è quello che voglio e per cui lavoro”.

Il vicepremier è quindi tornato sulla sua mossa di ieri di aprire al taglio dei parlamentari per poi andare al voto ma senza ritirare la mozione di sfiducia a Conte. “Ma che le devo dire? Quel che ho già detto: non siamo al mercato del pesce. Forse che loro hanno cancellato tutti i no degli ultimi mesi? Comunque, io ho preso tali e quali le parole di Di Maio di cinque giorni fa: diceva testuale che dopo il taglio delle Camere si poteva andare a elezioni. Ma se è dopo, significa che prima voti quello, e poi si apre la crisi”.

Bac/Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su