Header Top
Logo
Martedì 23 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, dal 19 al 21 luglio RockUnMonte a Montespertoli

colonna Sinistra
Venerdì 12 luglio 2019 - 20:18

Toscana, dal 19 al 21 luglio RockUnMonte a Montespertoli

Festival giunto all'ottava edizione

Firenze, 12 lug. (askanews) – Tre giorni di eventi per un intero circondario, l’Empolese Valdelsa e per Montespertoli, che anche quest’anno organizza “RockUnMonte”, il festival musicale estivo che si svolge nel mese di luglio nella cittadina nel cuore della Toscana.

L’edizione 2019, di scena dal 19 al 21 luglio nel centro del paese, è stata presentata in Consiglio regionale questa mattina, venerdì 12 luglio. A far gli onori di casa il consigliere Enrico Sostegni. Il festival “giunto all’ottava edizione”, rivela alcuni ‘tratti’ propri del posto, spiega il consigliere: “È una manifestazione che coinvolge non solo i giovani ma tutto il paese, che di per sé è pieno di associazioni e di attività per tutta l’estate”. “Qui – aggiunge Sostegni – si unisce la capacità di stare insieme con musica, cibo e coinvolgendo tutti”.

“È un festival di territorio e il Comune su RockUnMonte scommette e investe”, spiega il sindaco di Montespertoli, Alessio Mugnaini, anche per raccontare un territorio “attraverso i suoi talenti musicali e le sue associazioni”, che hanno voglia di fare, capacità di organizzare. “È un festival di comunità”, gli fa eco l’assessore alla cultura, Alessandra De Toffoli, che presenta le iniziative che affolleranno il centro di Montespertoli, dai mercatini artigianali allo street food, dai laboratori per bambini all’esibizione musicale degli anziani della casa di riposo.

A tirare le fila di tre giorni in cui si suonerà “musica per sei ore ininterrotte, dalle 19.30 fino alle 2 di notte” è Filippo Conticelli, presidente dell’Associazione “Vitamina M”, il motore pulsante della manifestazione, un gruppo di giovani che da anni organizza eventi sul territorio. Presidente da 3 anni, Conticelli racconta come il festival “nato nel 2012 in un parco”, nel tempo si è “molto evoluto”. Ora “dura tre giorni e coinvolge due piazze, piazza del Popolo e piazza Machiavelli, e due palchi – dalle 19.30 piazza del Popolo, dalle 22 piazza Machiavelli -, con dieci artisti ospiti”, tra cui Diaframma, Edda, La Rappresentante di Lista e il gran finale di domenica 21 luglio, con Bobo Rondelli in “Per Amor del Cielo 2009/2019”.

Negli anni dal festival sono passati dal palcoscenico di Montespertoli artisti come Andrea Appino, Nada Malanima, Tre Allegri Ragazzi Morti, Meganoidi, Punkreas. E anche per questa edizione si alterneranno sui palchi protagonisti di riferimento nazionale, con importanti tour in corso, e giovani emergenti.

Il festival è a ingresso gratuito. Tutto su www.rockunmonte.com

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su