Header Top
Logo
Lunedì 22 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scoperta centrale ricettazione rame nel Catanese, una denuncia

colonna Sinistra
Giovedì 11 luglio 2019 - 13:23

Scoperta centrale ricettazione rame nel Catanese, una denuncia

Sequestrati 7mila kg di "oro rosso"

Palermo, 11 lug. (askanews) – Una vera e propria centrale per lo stoccaggio e la trasformazione del rame e dei metalli in genere è stata scoperta dalla Polizia Ferroviaria di Catania in contrada Torrevecchia a Grammichele. Gli investigatori della Polfer, all´interno di un´area delimitata da una sbarra, hanno rinvenuto un notevole quantitativo di cavi di rame, 22 carcasse di auto e parti di esse mentre, in ambienti adiacenti, sono state scoperti dei macchinari per sguainare e polverizzare le trecce di rame.

Infatti, il rame, circa 7000 Kg per un valore commerciale di circa 32.000 euro, è stato ritrovato già tagliato in spezzoni di diversa misura ed anche polverizzato. L´attività, totalmente illecita in quanto priva delle necessarie autorizzazioni, era gestita da un uomo di 45 anni già in passato sottoposto a questa tipologia di controlli. L’uomo è stato denunciato per attività di gestione di rifiuti non autorizzata e ricettazione in quanto non ha voluto fornire alcuna indicazione sulla provenienza del rame presente.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su