Header Top
Logo
Lunedì 17 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tracciato Terraglio Est, Zaia: per noi da sempre una priorità -2

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2019 - 19:19

Tracciato Terraglio Est, Zaia: per noi da sempre una priorità -2

Opera prevista da protocollo d'intesa del 2004

Venezia, 12 giu. (askanews) – Il Terraglio Est è tra le opere previste da un protocollo d’intesa sottoscritto nel 2004 tra la Regione del Veneto, il Commissario Governativo per le Opere Strategiche del Triveneto, la Provincia di Treviso, la Provincia (ora Città Metropolitana) di Venezia di Venezia) e i Comuni territorialmente coinvolti. Solo a livello di progettazione preliminare, approvata nel 2008, è stato preso in considerazione l’intero tracciato di circa 6,4 km, mentre le successive fasi definitiva ed esecutiva hanno riguardato solamente stralci o lotti progettuali. Ad oggi è stata realizzata solo il tratto a sud, che corrisponde a meno del 50% dell’intero tracciato originale, a cui si somma la realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra Viale Industrie e la S.P. 104 (Via Peschiere).

Nel quarto incontro del tavolo tecnico, svoltosi oggi alla presenza di tutti i soggetti istituzionali interessati, sono state ulteriormente illustrate le attività di analisi dei flussi di traffico e le possibili soluzioni viabilistiche, accompagnate da valutazioni economiche, al fine di pervenire all’individuazione di un’ipotesi progettuale condivisa e dai costi contenuti.

L’intero Terraglio Est si svilupperà per circa 3.300 mt. complessivi e comprende un tratto da realizzare in adeguamento tra le rotatorie su Via Alta e su Via Peschiere di circa 700/750 mt., e uno da realizzare (sia in adeguamento, sia su nuova sede), tra la rotatoria su Via Peschiere e la S.R. 53 Postumia (Rotatoria dell’Ospedale) per un estensione di circa 2.600 mt.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su