Header Top
Logo
Martedì 16 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, negoziante morto. Residenti: ambulanza dopo oltre un’ora

colonna Sinistra
Sabato 8 giugno 2019 - 20:24

Napoli, negoziante morto. Residenti: ambulanza dopo oltre un’ora

Un mare di fumo e sotto i calcinacci c'era Rosario

Roma, 8 giu. (askanews) – In diretta su radio Crc è intervenuto Maurizio Palma Presidente dei residenti di Via Duomo dove oggi un negoziante, Rosario Padolino, è deceduto per il crollo di un cornicione: “Eravamo insieme io e Rosario. Dovevamo andare a prendere il caffè e nel mentre lui si è incamminato prima di me. All’improvviso – ha raccontato Palma – si è fermato per guardare i lavori e quando mi sono girato ho visto un mare di fumo rialzarsi e sotto i calcinacci c’era Rosario Padolino. Sono andato da lui ma si vedeva che stava troppo male. Io gli ho tolto le pietre che l’avevano sommerso e l’ambulanza è arrivata dopo un’ora e venti quasi; abbiamo chiamato tutti e mi sono arrabbiato e sono andato a chiamare la polizia presente ai decumani”. “Rosario Padolino ha avuto una fine immeritata con un braccio e una gamba deformati. Tra dieci giorni sarebbe andato in pensione per godersi i suoi nipoti. Via Duomo se l’è preso, oggi”, ha detto.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su