Header Top
Logo
Sabato 24 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carabinieri: a Milano premiati i 51 studenti del bus dirottato

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2019 - 15:51

Carabinieri: a Milano premiati i 51 studenti del bus dirottato

Le targhe consegnate alla cerimonia per i 205 anni dell'Arma
Carabinieri: a Milano premiati i 51 studenti del bus dirottato

Milano, 5 giu. (askanews) – La consegna dei riconoscimenti ai 51 studenti e ai 3 accompagnatori della scuola media “Vailati” di Crema che il 20 marzo scorso furono tenuti in ostaggio dall’autista del bus che voleva commettere una strage appiccando il fuoco a bordo del mezzo. E’ stato questo uno dei momenti più toccanti della cerimonia milanese per le celebrazioni del 205esimo Anniversario dalla Fondazione dell’Arma: il generale di Corpo d’Armata Gaetano Maruccia ha donato le targhe del Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo” ai ragazzi che riuscirono a lanciare l’allarme permettendo ai militari di bloccare e arrestare il dirottatore. Altri premi sono andati agli studenti delle scuole primarie e secondarie vincitori del concorso “L’Arma dei Carabinieri per la scuola… un’allenza educativa territoriale” con il tema “Se fossi un carabiniere, mi impegnerei per…”.

Le celebrazioni sono iniziate alle 10.00 del mattino, con l’Alzabandiera sollenne, l’Inno Nazionale eseguito dalla Fanfara del Terzo Reggimento “Lombardia” e l’inaugurazione del “Villaggio della Legalità”. Poi c’è stata la cerimonia militare alla caserma Medici di Via Lamarmora dove, alla presenza delle massime autorità civili e militari, sono state attribuite le ricompense per meriti particolari ai carabinieri che si sono distinti nella loro attività quotidiana. Un tributo particolare è stato anche attribuito al cane Jacky, pastore tedesco dell’Unità Cinofila Antidroga del Nucleo di Volpiano, nel Torinese, che rintracciò in un garage 600 mila euro e 75 lingotti d’oro nascosti all’interno di alcuni borsoni utilizzati in passato per trasportare droga.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su