Header Top
Logo
Mercoledì 26 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • E.Romagna: Convocare Conferenza servizi sul Passante di Bologna

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2019 - 15:42

E.Romagna: Convocare Conferenza servizi sul Passante di Bologna

E dare il nulla osta sulla Campogalliano-Sassuolo

Roma, 17 mag. (askanews) – Dopo due mesi trascorsi senza alcuna risposta, l’Emilia-Romagna torna a premere col Governo sul tema infrastrutture. In particolare, per chiedere lo sblocco del progetto relativo al Passante di Bologna e della Bretella Campogalliano-Sassuolo. A farlo, insieme, sono la Regione, le Associazioni di categoria delle imprese di tutti i settori e le Organizzazioni sindacali, che nei giorni scorsi hanno riunito il tavolo di confronto. Un vertice dal quale è scaturita la decisione di tornare a rivolgersi direttamente all’esecutivo nazionale.

Per questo, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha inviato una lettera al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, che parte proprio dalla riunione del tavolo di confronto convocata a per fare il punto sullo stato di avanzamento delle principali infrastrutture della mobilità in Emilia-Romagna.

“A quasi due mesi dal nostro incontro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, avvenuto il 20 marzo scorso- scrive Bonaccini anche a nome delle parti sociali- non abbiamo più avuto riscontro circa gli impegni assunti dal Governo rispetto alle due opere di cruciale importanza discusse, la Bretella Campogalliano-Sassuolo e il Passante di Bologna”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su