Header Top
Logo
Venerdì 24 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il Consorzio Vini Montecucco vola negli States

colonna Sinistra
Mercoledì 8 maggio 2019 - 21:55

Il Consorzio Vini Montecucco vola negli States

Per presentare una diversa espressione del Sangiovese
Il Consorzio Vini Montecucco vola negli States

Roma, 8 mag. (askanews) – Il Consorzio Tutela Vini Montecucco annuncia la nuova campagna di promozione integrata negli Stati Uniti, volta a promuovere e accrescere la visibilità dei vini e del territorio di Montecucco. “Il Montecucco rappresenta una diversa espressione del Sangiovese”, afferma Claudio Tipa, Presidente del Consorzio. “Le cantine presenti nella zona di Montecucco sono quasi tutte a conduzione familiare e i produttori si occupano dell’intera filiera produttiva, dal lavoro in vigneto all’imbottigliamento. L’obiettivo del Consorzio è quello di trasmettere al pubblico statunitense le peculiarità della Denominazione, l’alta qualità produttiva e la biodiversità che caratterizza il territorio di Montecucco”, spiega. In collaborazione con Colangelo & Partners, il Consorzio Tutela Vini Montecucco organizza un ricco programma di attività per focalizzare l’attenzione del pubblico statunitense sulla qualità, sostenibilità e unicità della Denominazione.

“Il mercato americano rappresenta un grandissimo potenziale per i vini di Montecucco, considerato l’alto interesse che gia’ esiste per Toscana e Sangiovese in particolare – commenta Gino Colangelo, Presidente di Colangelo & Partners – siamo entusiasti di poter rappresentare il Consorzio negli Stati Uniti e far parte di questa importante iniziativa per valorizzare la Denominazione”. L’appuntamento, rivolto a stampa e trade, sarà mercoledì 8 maggio al Ristorante Corkbuzz di New York, una delle location più ambite della Grande Mela, spesso teatro di iniziative, presentazioni e wine experience. Il seminario “Montecucco Seminar”, guidato da Laura Maniec, proprietaria del Corkbuzz e donna più giovane al mondo ad essere diventata Master Sommelier, sarà seguito da un lunch dedicato al Montecucco Sangiovese DOCG. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su