Header Top
Logo
Lunedì 22 Aprile 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti tra cui 7 donne

colonna Sinistra
Lunedì 15 aprile 2019 - 11:50

Nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti tra cui 7 donne

Militari sequestrano diversi beni dell'organizzazione
Nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti tra cui 7 donne

Roma, 15 apr. (askanews) – A Roma nuova operazione dei carabinieri nei confronti del clan dei Casamonica e delle famiglie Spada e Di Silvio. I militari hanno eseguito nella Capitale e in altre regioni 23 misure cautelari, nei confronti di altrettante persone appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio. Tra le accuse ci sono estorsione, usura, spaccio e intestazione fittizia di beni, commesse con il metodo mafioso.

Nel provvedimento sono comprese 7 donne, ritenute responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti ed altro, reati per buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

L’operazione è stata seguita dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. Le indagini sono la prosecuzione dell’operazione “Gramigna” che, la scorsa estate, aveva già interessato 37 appartenenti al clan Casamonica.

“Arrestati 23 esponenti dei clan Casamonica, Spada e Di Silvio. Grazie al Comando Provinciale dei Carabinieri e ai giudici della Procura di Roma. #NonAbbassiamoLoSguardo #SottoAttacco”, ha scritto in un post su Twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Grazie a Forze dell’ordine e inquirenti, nessuna tregua ai criminali!. Presto sarò ad Anzio, per restituire una villetta confiscata ai cittadini”, ha commentato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su