Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Leone: giustizia tributaria considerata, ma restano pregiudizi

colonna Sinistra
Sabato 16 marzo 2019 - 19:39

Leone: giustizia tributaria considerata, ma restano pregiudizi

"Non può più esser differito riconoscimento in Costituzione"

Roma, 16 mar. (askanews) – “Nonostante la giustizia tributaria continui a riscuotere grande considerazione nei massimi vertici dello Stato – ricordo a tal proposito le parole di apprezzamento recentemente pronunciate dal presidente della Repubblica e dal ministro dell’Economia all’inaugurazione dell’Anno giudiziario tributario in Cassazione – rilevo purtroppo il permanere di alcuni pregiudizi negativi nei confronti di questa giurisdizione”. Lo ha detto Antonio Leone, presidente del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, intervenendo oggi a Bari all’inaugurazione dell’Anno giudiziario della Commissione tributaria regionale Puglia.

“Credo – ha aggiunto Leone – che non possa più essere differito, come peraltro evidenziato dalla Corte Costituzionale, un riconoscimento della giustizia tributaria in Costituzione, al pari di quella ordinaria e delle altre speciali, al fine di dare piena dignità a questa importante giurisdizione che cura un contenzioso di numero miliardi di euro con i suoi oltre 3000 giudici e che ha il compito di bilanciare le pretese impositive dello Stato con il diritto dovere del cittadino di contribuire alla vita del Paese”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su