Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Svaligiarono 12 case nel centro di Genova: arrestate 4 minorenni

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2019 - 11:19

Svaligiarono 12 case nel centro di Genova: arrestate 4 minorenni

In manette 4 ragazze di etnia rom

Genova, 15 mar. (askanews) – A Genova la polizia ha arrestato 4 ragazze minorenni di etnia rom al termine di una vasta attività di indagine finalizzata a far luce su una scia di furti in abitazioni avvenuti l’estate scorsa nel centro storico del capoluogo ligure.

L’inchiesta della sezione antirapina della Squadra Mobile ha consentito di individuare un nutrito gruppo composto da minorenni di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, che in poco più di due mesi avrebbero svaligiato circa 12 abitazioni, depredando ogni oggetto prezioso trovato all’interno delle case, in particolare orologi e monili.

Il gruppo, dopo aver effettuato un sopralluogo per pianificare i colpi, entrava nelle abitazioni forzando la porta d’ingresso o utilizzando altre tecniche che consentivano di introdursi al loro interno senza lasciare segni di effrazione, per poi fare perdere le proprie tracce allontanandosi da Genova per raggiungere il Nord ed il Centro Italia.

Le attività di ricerca, rese difficili dal fatto che i giovani cambiavano spesso identità, ha di recente dato i suoi frutti, consentendo l’individuazione delle 4 arrestate in varie località. Una di loro è stata rintracciata a Genova, dove 2 giorni fa era giunta con il compagno ed una giovane parente. I tre sono stati sorpresi in un’abitazione vicina al Porto Antico con numerosi strumenti di effrazione.

L’uomo, già noto alle forze di polizia, è stato munito di foglio di via con divieto di ritorno a Genova. Al momento sono in corso ulteriori ricerche per individuare gli altri componenti del gruppo.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su